Cerca
  • CM Racing

Una caduta condanna Kofler ed il CM Racing Team in Gara 2 a Most


Domenica sfortunata per il CM Racing Team, che a Most ha dovuto fare i conti il ritiro – a causa di una caduta – di Maximilian Kofler. Un finale di fine settimana negativo per il team romano, dopo un weekend in crescita.


Dopo il warm up del mattino, dove il team ha dovuto fare i conti con alcuni piccoli problemi tecnici, alle 12.30 ha preso il via Gara 2. Kofler si è reso nuovamente protagonista di una partenza sensazionale, che lo ha portato al 9° posto al termine del primo giro. Nel proseguo della corsa Max ha cercato di mantenere la posizione, salvo poi incappare in una scivolata in curva 21 durante il giro otto, che ha posto anticipatamente fine alla sua corsa.


Terminato il weekend di Most il CM Racing tornerà in pista tra più di un mese: il prossimo round si svolgerà infatti dal 9 all’11 settembre, sul tracciato francese di Magny – Cours.


Risultati Gara 2 #CZEWorldSBK

P1 – Lorenzo Baldassarri (Yamaha)

P2 – Nicolò Bulega (Ducati)

P3 - Stefano Manzi (Triumph)

P4 – Can Oncu (Kawasaki)

P5 – Bahattin Sofuoglu (MV Agusta)

RIT – Maximilian Kofler (CM Racing Team, Ducati)


Maximilian Kofler:“Purtroppo oggi non è andata come sperato. Dopo una buona partenza ho cercato di restare in zona punti, ma una scivolata ha terminato la mia gara. Abbiamo fatto un weekend in crescendo, dal quale dobbiamo ripartire in vista della seconda parte di stagione”.


Manuel Cappelletti (Team Director):“Max è stato bravo in partenza, recuperando tante posizioni, ma purtroppo una caduta lo ha messo fuori gara. Ora dobbiamo continuare a lavorare, per poter presentarci a Magny – Cours nelle migliori condizioni: abbiamo davanti a noi una seconda parte di stagione in cui cercare di toglierci delle soddisfazioni”.



11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti