Cerca
  • CM Racing

Rimonte incoraggianti per Gianico e Valentino in Gara 1 ad Imola


Si è svolta oggi sul provante circuito di Imola la prima delle due gare previste nel weekend per il CM Racing Team, che in riva al Santerno ha messo in campo tutte le sue risorse ottenendo riscontri interessanti. Sia Nicola Gianico che Gabriele Valentino hanno in gara migliorato la loro posizione di partenza, segno che il percorso intrapreso è quello corretto.


Il sabato di Imola, terzo round stagionale del CIV, si è aperto con il secondo turno di qualifica, dove Gianico e Valentino hanno ottenuto risultati diversi. Nicola infatti è scivolato nelle prime battute della sessione, non riuscendo a migliorare il proprio miglior crono fatto segnare ieri, mentre Gabriele ha abbassato il suo tempo di quasi tre secondi, grazie alla progressiva conoscenza del circuito. In seguito a tali risultati Gianico è scattato poche ore dopo dalla casella numero 24, davanti proprio a Valentino.


Partito bene Nicola ha subito guadagnato alcune posizioni, gravitando già dai primi giri intorno alla zona punti. In seguito il grande traffico ed i conseguenti duelli non gli hanno permesso di esprimere in pieno la sua velocità, costringendolo a chiudere in 18° posizione. Start positivo anche per Gabriele, che nel corso della gara ha dovuto fare i conti con qualche piccola difficoltà legata al caldo, riuscendo comunque a recuperare alcune posizioni, sino a concludere la corsa in P22. Giornata di qualifiche invece per Manuel Bastianelli, pilota ufficialmente supportato dal CM racing Team, che domani scatterà dalla 17° casella dello schieramento nel National Trophy 600.


Domani i due piloti del CM Racing Team saranno nuovamente in pista per Gara 2, che rappresenterà una nuova occasione per andare alla ricerca dei primi meritati punti in campionato. La corsa scatterà alle ore 13, e sarà visibile in diretta sia sulla pagina Facebook del Campionato Italiano Velocità che sui siti Motosprint, Eleven Sport, Civ.tv e su MS MotorTV.


Nicola Gianico:“Non è stata del tutto la gara che volevo, dato che mi sarebbe piaciuto raggiungere la zona punti, ma certamente vi sono degli elementi da salvare. Il fatto che sia riuscito a recuperare delle posizioni certamente è positivo, ma è altrettanto certo che sia io che il team vogliamo ottenere di più, e lotteremo già domani per farlo”.


Gabriele Valentino: “Sono partito bene e mi sono subito sentito a mio agio in sella, tanto da recuperare alcune posizioni. Nei giri successivi purtroppo ho avuto un piccolo crollo fisico, a causa del quale ho dovuto gestire le forze per evitare errori. Sono riuscito a concludere la gara in una posizione migliore rispetto a quella di partenza, il che mi rende fiducioso in vista di domani. La pista mi piace davvero tanto, quindi non vedo l’ora di tornare in sella".



14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti