Cerca
  • CM Racing

Randy Krummenacher sostituto di Luca Bernardi per i prossimi round


Il CM Racing Team annuncia che Luca Bernardi, impossibilitato a scendere in pista a causa della frattura della vertebra T12 rimediata in seguito all’incidente avvenuto durante il primo giro di Gara 2 a Magny – Cours, sarà sostituito dal round di Barcellona del 17- 18 – 19 settembre alla data del suo rientro da Randy Krummenacher.


Forte di una lunga e proficua esperienza tra 125 e Moto2, Krummenacher debutta nel campionato mondiale Supersport nel 2016, trionfando già al primo appuntamento stagionale, ed a oggi conta in categoria sei vittorie, un totale di quindici podi e soprattutto un titolo iridato, conquistato nel 2019 insieme all’Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team, squadra attualmente legata al CM Racing Team da una forte collaborazione.


Per Krummenacher si prospetta dunque un ritorno ad una situazione simile a quella del 2019, che la struttura di Alessio Cavaliere cercherà di rendere il più fruttuoso possibile. Il CM Racing Team ringrazia infine l’EAB Racing Team, ed in particolare il Team Principal Ferry Schoenmakers per aver voluto e concesso il trasferimento di Krummenacher, e rinnova i suoi più profondi auguri di pronta guarigione a Bernardi.


Alessio Cavaliere (Team Principal): “Purtroppo Luca sarà costretto a saltare alcuni round a causa dell’infortunio, ma sono sicuro che tornerà più forte di prima, e noi saremo qui ad attenderlo. Ora al contempo dobbiamo concentrarsi sul dare il massimo supporto a Randy, che come noi ha grande voglia di conquistare un posto nei piani alti della classifica. Ringrazio l’EAB Racing Team per l’aiuto nella riuscita dell’operazione, e spero ovviamente di ottenere grandi risultati insieme a Randy”.


Manuel Cappelletti (Team Director):“Innanzitutto il nostro pensiero va a Luca, che speriamo di riavere con noi in pista il prima possibile. Nel frattempo potremo contare sull’esperienza e sulla velocità di Krummenacher, un pilota che nel recente passato ha rappresentato il punto di riferimento della categoria, grazie anche al grande lavoro dell’Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team, nostro stretto collaboratore”.


Randy Krummenacher: “Vorrei per prima cosa ringraziare il Team Principal del team EAB, Ferry Schoenmakers, che ha compreso la situazione e mi ha permesso di accordarmi con il CM Racing Team. Qui ritroverò i tecnici con i quali ho vinto il titolo nel 2019, quindi è una grande opportunità. Voglio ringraziare Alessio Cavaliere, il Team Principal della squadra, per aver pensato a me come sostituto per Luca Bernardi. Spero che Luca, un pilota che rispetto davvero tanto, possa tornare in forma e scendere nuovamente in pista il prima possibile”.



75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti