Cerca
  • CM Racing

Ottavo posto per il CM Racing Team e Krummenacher in una complicata Gara 1 a Mandalika


Giornata di gara per il CM Racing Team, che oggi ha disputato la sua prima gara in assoluto sul tracciato indonesiano di Mandalika. Dopo una ottima prima giornata ed una positiva Superpole Gara 1, asciutta ma contraddistinta dalla presenza ad intermittenza della pioggia, non ha regalato al team romano ed a Randy Krummenacher quanto sperato. La corsa infatti si è chiusa con un ottavo posto che non rispecchia il reale potenziale del binomio.


In Superpole Krummenacher è riuscito a mantenere il passo dei migliori. Con il migliore dei nove giri completati il pilota svizzero ha conquistato la quinta piazza, a soli pochi decimi dalla pole position. Alle 06.30 ora italiana (13.330 locali) si sono spenti i semafori di Gara 1: dopo un avvio di gara difficile Krummenacher è riuscito a sfruttare l’arrivo improvviso della pioggia per risalire la classifica, sino ad occupare al settimo giro la 4° piazza.


In seguito però lo svizzero ha dovuto fare i conti con una confidenza in sella minore rispetto alla giornata di ieri, che gli ha impedito di restare nel gruppo in lotta per il podio. Nonostante ciò Krummenacher ha raccolto l’ottava posizione, e dunque punti importanti in ottica campionato, dove occupa attualmente la 10° piazza.


Andata in archivio la prima delle due gare previste è tempo di lavorare in vista di Gara 2, dove cercare un risultato positivo con il quale concludere nel migliore dei modi la stagione. Domani il CM Racing Team tornerà in pista alle ore 02.25 italiane per il warm up, che sarà seguito alle 06.30 italiane da Gara 2. La corsa sarà ancora una volta visibile live su Sky Sport MotoGP (canale 208).


Risultati Superpole #INDWorldSBK

P1 – Dominique Aegerter (Yamaha) 1’36”288

P2 – Manuel Gonzalez (Yamaha) +0.223

P3 – Federico Caricasulo (Yamaha) +0.262

P4 – Raffaele De Rosa (Kawasaki) +0.334

P5 – Randy Krummenacher (CM Racing Team, Yamaha) +0.362


Risultati Gara 1 #INDWorldSBK

P1 – Raffaele De Rosa (Kawasaki)

P2 – Dominique Aegerter (Yamaha)

P3 – Federico Caricasulo (Yamaha)

P4 – Jules Cluzel (Yamaha)

P5 – Manuel Gonzalez (Yamaha)

P8 – Randy Krummenacher (CM Racing Team, Yamaha)


Randy Krummenacher: “Non posso negare di essere deluso del risultato di oggi, soprattutto in virtù della prestazione di ieri. Stamane in Superpole ho avuto qualche problema, non riuscendo a fare meglio della quinta piazza. In gara le cose sono peggiorate, dato che già dal secondo giro ho dovuto fare i conti con una forte vibrazione al posteriore. Non ho potuto così dare il massimo, ottenendo l’ottavo posto. Ora voglio lavorare insieme alla squadra per capire l’origine del problema, e per essere domani in grado di lottare per le prime posizioni”.


Manuel Cappelletti (Team Director): “Dopo le prestazioni di ieri e la Superpole di stamattina pensavamo di poter puntare al podio, ma un piccolo problema ci ha rallentato, non peremttendo a Randy di essere della partita. La mancanza del nostro ingegnere Alessandro Alvisi certamente non aiuta, ma sono sicuro che lavorando riusciremo ad essere domani nelle condizionin di puntare in alto”.

migliorare ancora e cercare di difendere la posizione odierna. La gara sarà lunga a causa del caldo, ma sono pronto a giocarmi le mie carte”.





17 visualizzazioni0 commenti