Cerca
  • CM Racing

Navarra non spaventa Bernardi ed il CM Racing Team: fantastica 3° posizione in Gara 1


Splendida prestazione oggi del CM Racing Team, salito sul terzo gradino del podio grazie ad un’altra fantastica prestazione di Luca Bernardi, capace di conquistare il terzo posto al termine di una corsa dalle mille emozioni.


Dopo le ottime cose mostrate ieri Bernardi è sceso in pista in mattinata per la Superpole, dove ha dimostrato ancora il suo grande valore. Negli ultimi ed infuocati minuti di sessione infatti Luca ha strappato la quinta posizione sulla griglia di partenza, a poco meno di due decimi dalla seconda posizione.


Allo spegnimento dei semafori di Gara 1 il pilota sammarinese è partito nel modo giusto, conquistando la quarta posizione. Dopo una successiva fase di leggero affanno, dove Luca sembrava aver perso il treno giusto per il podio, il numero 29 è stato fantastico nel recuperare terreno sulle prime posizioni, sino a conquistare nel corso del decimo giro la terza posizione.


Sul finale Bernardi ha ricucito lo strappo nei confronti della seconda posizione, preferendo però saggiamente mantenere il terzo gradino del podio già conquistato. Grazie a questo splendido terzo posto, che porta a quattro il numero di podi conquistati da Luca, il sammarinese sale in quarta posizione nella classifica generale, con 134 punti. Domani il CM Racing Team tornerà in pista per il Warm Up (ore 9.25) e Gara 2, prevista alle ore 12.30 e visibile live su Sky Sport MotoGP, canale 208 di Sky.


Risultati Superpole #NavarraWorldSBK

P1 – Dominique Aegerter (Yamaha) 1’39”924

P2 – Manuel Gonzalez (Yamaha) +0.624

P3 – Steven Odendaal (Yamaha) +0.657

P4 – Jules Cluzel (Yamaha) +0.698

P5 – Luca Bernardi (CM Racing Team, Yamaha) +0.788


Risultati Gara 1 #NavarraWorldSBK

P1 – Dominique Aegerter (Yamaha)

P2 – Steven Odendaal (Yamaha)

P3 – Luca Bernardi (CM Racing Team, Yamaha)

P4 – Jules Cluzel (Yamaha)

P5 – Federico Caricasulo (Yamaha)


Luca Bernardi: “Le buone sensazioni di ieri sono state confermate oggi, sin dalle qualifiche, dove sono riuscito ad essere veloce. In gara sono partito abbastanza bene, restando nelle prime posizioni e cercando fi gestire il mio potenziale. Nella seconda parte Aegerter ed Odendaal hanno preso margine, ma sul finale sono comunque riuscito a tornare in lotta per la seconda posizione, preferendo però non rischiare e conquistare un altro ottimo podio. Sono molto felice e ringrazio il team per il grande lavoro, domani cercheremo di replicare”.


Manuel Cappelletti (Team Director): "Siamo molto soddisfatti del risultato odierno, e non potrebbe essere altrimenti. Nonostante questa sia una pista nuova sia per il team che per il pilota siamo subito riusciti ad essere tra i più veloci, ed oggi in gara Luca ha dimostrato le sue doti, conquistando con grinta un ottimo podio. Ora cercheremo di migliorare ulteriormente la moto, per tentare di migliorarci ancora in Gara 2".



17 visualizzazioni0 commenti