Cerca
  • CM Racing

Luca Bernardi ed il CM Racing Team da sballo! Favolosa 2° posizione nella domenica di Estoril


Domenica senza mezzi termini storica per il CM Racing Team e Luca Bernardi, che alla loro secondo round in assoluto nel campionato mondiale Supersport sono riusciti a conquistare un favoloso piazzamento sul podio. Al termine di una gara pazza e imprevedibile infatti Bernardi è salito sul secondo gradino del podio, regalando un’immensa soddisfazione al team capitanato da Alessio Cavaliere.


Prima di fare la storia il sammarinese ed il team romano hanno svolto il warm up, dove Bernardi ha subito dimostrato di essere in ottima forma, nonché pronto a migliorare la settima piazza ottenuta ieri in Gara 1. Luca ha terminato la sessione in settima posizione, facendo segnare in due momenti diversi il miglior tempo momentaneo della sessione.


Poche ore dopo (13.30 italiane) Bernardi è sceso in pista per Gara 2. Grazie ad una buona partenza Luca è subito riuscito a guadagnare una posizione, passando da nono ad ottavo, per poi lanciarsi all’inseguimento delle prime posizioni. Passato settimo nel corso del settimo giro, Bernardi ha gradualmente ricucito lo strappo con i primi, sino ad arrivare a meno di un secondo dalla vetta allo scoccare del giro numero 15.


Una volta parte integrante del gruppo in lotta per il successo, il giovane debuttante non si è lasciato intimidire da nessuno, operando alcuni bellissimi sorpassi in punti molto impegnativi della pista, primo fra tutti il cambio di direzione tra curva 9 e 10. Grazie alla sua tenacia Bernardi ha iniziato l’ultimo passaggio in terza posizione e, grazie anche al problema tecnico occorso a Odendaal, è riuscito nel corso del giro a conquistare la seconda posizione, difesa fino alla bandiera a scacchi. Un risultato dal valore inestimabile, in una giornata però purtroppo triste per il motorsport, a causa della scomparsa di Jason Dupasquier.


Grazie a questo secondo posto Bernardi risale la classifica generale, dove ora occupa la quarta posizione con 42 punti. Il CM Racing Team può dunque lasciare il Portogallo con un grande carico di soddisfazione, nonché guardare con fiducia al prossimo round, in programma l’11 – 12 – 13 giugno a Misano.


Risultati Gara 2 #EstorilWorldSBK

P1 – Dominique Aegerter (Yamaha)

P2 – Luca Bernardi (CM Racing Team, Yamaha)

P3 - Philipp Oettl (Kawasaki)

P4 – Manuel Gonzalez (Yamaha)

P5 – Hannes Soomer (Yamaha)


Luca Bernardi: “Sono davvero al settimo cielo per questa seconda posizione! Abbiamo lavorato nel modo giusto sin da venerdì, ed oggi abbiamo raccolto i frutti. Sono partito meglio rispetto al solito, per poi cercare di recuperare giro dopo giro terreno sui primi, senza esagerare. Quando sono arrivato sul primo gruppo ho capito che questa poteva essere la mia giornata, così ho dato il tutto per tutto per salire sul podio: nel corso dell’ultimo giro ho pensato anche di poter vincere, ma questa seconda posizione è un risultato fantastico, che mi riempie di gioia. Devo dire un enorme grazie al CM Racing Team ed ai suoi sponsor, che mi hanno permesso di essere qui e di conquistare questo splendido podio”.


Manuel Cappelletti (Team Director): “Siamo estremamente soddisfatti di quanto ottenuto nel weekend. Dopo l’ottima gara di ieri, dove solo una brutta partenza gli ha impedito di stare con i migliori, oggi Luca ha stupito tutti, lottando ad armi pari con i migliori piloti della categoria, e conquistando un bellissimo quanto meritato secondo posto in una pista che fino a venerdì non aveva mai visto. Devo davvero ringraziare tutto il team per il lavoro svolto, in particolare Alessio Cavaliere che ha creduto sin da subito nel progetto ed in Luca, nonché tutti i nostri sponsor che ci sostengono. Ora davanti a noi c’è Misano, ossia un’altra pista in cui possiamo fare bene, mantenendo comunque chiaro in mente il nostro obiettivo primario, ossia quello di fare crescere Bernardi nel migliore dei modi”.



33 visualizzazioni0 commenti