Cerca
  • CM Racing

Krummenacher ed il CM Racing Team sfiorano il podio in Gara 2 a Barcellona


Seconda giornata di gara per il CM Racing Team a Barcellona, dove non sono mancate le note positive. Alla sua seconda gara con il team romano infatti Randy Krummenacher è stato nuovamente protagonista, lottando per il podio sino alle ultime battute e conquistando una preziosa 4° posizione.


Prima di Gara 2 si è tenuto come di consueto il warm up, dove Krummenacher ha potuto lavorare ulteriormente sull’assetto della propria Yamaha YZF-R6. Nei 15 minuti a disposizione il pilota svizzero ha completato otto passaggi conquistando una incoraggiante seconda posizione, a soli 183 millesimi dalla vetta. Alle 12.30 è scattata Gara 2, con Randy subito brillante e secondo sul traguardo del primo giro.


Nei giri successivi Krummenacher è rimasto saldamente all’interno del terzetto, divenuto poi un quartetto, in lotta per la vittoria. Nelle fasi finali però un drastico calo del pneumatico posteriore ha compromesso la sua gara, costringendolo a chiudere in quarta posizione, a pochi decimi dal podio. Un risultato molto incoraggiante, che insieme al successo di Gara 1 non può che rendere positivo il bilancio del primo weekend del binomio Krummenacher – CM Racing Team.


In virtù dei risultati del fine settimana il CM Racing Team sale a quota 193 punti nella classifica riservata alle squadre, occupando la sesta posizione, a sole quattro lunghezze dalla quinta piazza. Terminato il fine settimana di Barcellona il team romano tornerà in pista già nel prossimo fine settimana per la seconda tappa del trittico, che si svolgerà sul tracciato di Jerez de la Frontera.


Risultati Gara 2 #FRAWorldSBK

P1 – Manuel Gonzalez (Yamaha)

P2 – Raffaele De Rosa (Kawasaki)

P3 – Niki Tuuli (MV Agusta)

P4 – Randy Krummenacher (CM Racing Team, Yamaha)

P5 – Marcel Brenner (Yamaha)


Randy Krummenacher: “E’ sempre un peccato mancare il podio per poco, ma sono comunque soddisfatto. La gara è andata bene, ma purtroppo nel finale l’eccessivo calo della gomma posteriore mi ha impedito di giocarmi le mie carte, dovendomi accontentare del quarto posto. Questo primo weekend con il CM Racing Team è stato ottimo, sotto tanti punti di vista, quindi non vedo l’ora di tornare in pista a Jerez”.


Manuel Cappelletti (Team Director): “Nel complesso il weekend ha avuto un sapore dolceamaro. Dolce perché questo primo weekend con Randy ci ha regalato una vittoria ed una prima fila, e solo il calo della gomma posteriore ci ha impedito di lottare sino agli ultimi metri per il podio anche in Gara 2. Amaro perché dopo il successo di ieri speravamo di salire nuovamente sul podio, ma l’importante è l’ottimo impatto avuto da Krummenacher all’interno del team. Ora pensiamo a Jerez, dove cercheremo di replicare i buoni risultati ottenuti in questo fine settimana”.




131 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti