Cerca
  • CM Racing

Kofler ed il CM Racing Team terminano in crescita il weekend di Assen


Seconda ed ultima giornata di gara per il CM Racing Team in quel di Assen, dove è andata oggi in scena gara 2. Maximilian Kofler ha nuovamente mostrato segnali di crescita, recuperando alcune posizioni rispetto alla sua casella di partenze e terminando la corsa in 19° posizione.


Prima della corsa è andato in scena il warm up, dove Kofler ha fatto le prove generale in vista appunto di gara 2. Il giovane pilota austriaco ha messo a referto sette giri, ottenendo la 27° posizione.


Nella tarda mattinata si sono spenti i semafori. Kofler è scattato ottimamente, recuperando già al termine del primo giro cinque posizioni. Nel proseguo della corsa Max ha gravitato intorno alla P20, con un passo di gara interessante, sino a transitare sotto la bandiera a scacchi in 19° piazza.


Terminato il secondo round stagionale il CM Racing è intenzionato a lavorare al massimo delle sue possibilità in vista del successivo, che andrà in scena nel fine settimana del 22 maggio sul circuito di Estoril, in Portogallo.


Risultati gara 2 #NLDWorldSBK

P1 - Dominique Aegerter (Yamaha)

P2 – Lorenzo Baldassarri (Yamaha)

P3 – Can Oncu (Kawasaki)

P4 – Nicolò Bulega (Ducati)

P5 – Hannes Soomer (Triumph)

P19 – Maximilian Kofler (CM Racing Team, Ducati)


Maximilian Kofler: “Oggi abbiamo fatto un enorme step in avanti rispetto a gara 1. Ora dobbiamo proseguire su questa strada, migliorando gara dopo gara”.


Manuel Cappelletti (Team Director): “Oggi abbiamo abbiamo finalmente intravisto i miglioramenti che cerchiamo. Max ha lottato con grinta per tre quarti di gara, con un ritmo simile a quello dei piloti in zona punti. Peccato per il fastidio alle braccia che lo ha rallentato sul finale, ma siamo sulla strada giusta”.



20 visualizzazioni0 commenti