Cerca
  • CM Racing

Il CM Racing Team punta in alto nel secondo round del CIV 2021 a Misano


Il CM Racing Team è pronto ad affrontare questo fine settimana il secondo appuntamento del CIV 2021, in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli, tracciato denso di storia situato a pochi passi dal mare. La struttura di Alessio Cavaliere giunge in Romagna desiderosa di confermare le ottime cose messe in mostra nella Women’s European Cup, ed allo stesso tempo di tornare a brillare nella Supersport300, categoria nella quale detiene il titolo di team campione in carica.


Nella Women’s European Cup il CM Racing Team punta tutto su Sara Sanchez, autentica mattatrice del primo round stagionale, dove ha conquistato la prima posizione in classifica generale grazie al secondo posto di Gara 1 ed alla splendida vittoria di Gara 2. A Misano la giovane pilota spagnola cercherà di replicare gli ottimi risultati ottenuti, forte di una conoscenza maggiore del tracciato, per restare nelle prime posizioni.


Discorso diverso in Supersport300, dove Nicola Gianico e Gabriele Valentino approdano sul tracciato romagnolo con un forte desiderio di riscatto. Gianico ha mostrato incoraggianti segnali di crescita nell’arco del primo fine settimana della stagione, e cerca a Misano quell’ulteriore passo in avanti sufficiente per giocarsi le posizioni di rilievo. Valentino può sfruttare a Misano le tante informazioni acquisite nel primo round stagionale, dove ha potuto iniziare a conoscere approfonditamente la Kawasaki Ninja 400 e la categoria, ed è pronto a scalare la classifica in cerca dei primi punti del suo 2021.


Il CM Racing Team seguirà poi con grande interesse ed attenzione la prova di Manuel Bastianelli, pilota ufficialmente supportato ed impegnato nel National Trophy 600 come portacolori dello Schacht Racing Team. Il talento romano ha già dimostrato grande confidenza in sella alla sua Ducati 955, ed è pronto a puntare in alto anche a Misano.


Tutto lo spettacolo del round 2 del CIV 2021 sarà visibile in diretta sulla pagina facebook Campionato Italiano Velocità e in live streaming sui siti Motosprint, Eleven Sport, civ.tv

e su MS MotorTV. Le repliche delle gare saranno trasmesse su Sky Sport MotoGP la settimana successiva all’evento.


Sara Sanchez:“Non vedo l’ora di essere a Misano! Il primo round dell’anno è stato fantastico, quindi mi piacerebbe replicare i risultati ottenuti. Il livello del campionato è alto, quindi le avversarie non mancano, ma sono sicura che il team mi metterà ancora una volta in condizione di lottare per il podio. Il fatto di aver svolto un test a Misano certamente ci aiuterà sotto per quanto concerne l’assetto, poi dovrò dare il massimo in pista”.


Nicola Gianico: “Ho davvero grande voglia di iniziare il fine settimana, mettendomi subito al lavoro con il team per trovare il miglior assetto in vista di qualifiche e gara. Sono convinto che io ed il team abbiamo il potenziale per ottenere dei buoni risultati, anche grazie alle risposte positive avute nei test svolti proprio a Misano in febbraio, quindi non ci resta che dimostrarlo in pista”.


Gabriele Valentino:“Le previsioni del tempo in vista del weekend non sembrano essere le migliori, quindi la pioggia potrebbe essere un ostacolo in più da superare, ma al di là di ciò sono pronto a dare il massimo. Il mio obiettivo primario resta quello di fare esperienza, cercando al contempo di migliorare i miei risultati. Ripongo grande fiducia nel team: sono certo che progrediremo e ci divertiremo”.


Alessio Cavaliere (Team Principal):“Siamo più che pronti per questo secondo weekend del CIV, dove potremo senza dubbio toglierci delle soddisfazioni. Nella Women’s European Cup Sanchez ha già dimostro di poter ampiamente brillare, quindi cercheremo di metterla nelle condizioni di vincere ancora. In Supersport 300 vogliamo migliore i piazzamenti del Mugello, e gli ingredienti per farlo non mancano: Nicola e Gabriele sono motivati, e sono sicuro lo dimostreranno in pista. Lo stesso vale per Manuel Bastianelli, che avrà modo di conoscere in maniera più approfondita la Ducati, per puntare nuovamente al podio”.




14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti