Cerca
  • CM Racing

Il CM Racing Team e Randy Krummenacher ancora insieme nella stagione 2022 del WorldSSP


Il CM Racing Team annuncia di aver raggiunto un accordo con Randy Krummenacher, che nella stagione 2022 del campionato mondiale Supersport difenderà i colori del team romano in sella alla Ducati Panigale V2 955. Il pilota svizzero prosegue così il proficuo rapporto iniziato quest’anno con il CM Racing Team, che ha già portato in dote una vittoria nel primo round disputato insieme a Barcellona.


Sbarcato in WorldSSP nel 2016, dopo aver ottenuto esperienza e risultati in 125 e Moto2, Krummenacher può vantare ad oggi in categoria 7 vittorie ed un totale di 16 podi, e soprattutto la vittoria del titolo mondiale conquistata nel 2019.


Tra i primi a svolgere un test in sella alla Ducati Panigale V2 955, l’esperto pilota svizzero è pronto ora a mettere tutta la sua esperienza al servizio del team di Alessio Cavaliere, per imparare nel più breve tempo possibile tutti i segreti di una moto al debutto in Supersport.


Definito l’accordo con Krummenacher il CM Racing Team sta ora valutando l’ipotesi di schierare un secondo pilota. Eventuali aggiornamenti verranno comunicati al più presto.


Randy Krummenacher: “Sono felice di rimanere in Supersport, e di essere parte al contempo dello storico cambio di regolamento della categoria, che porterà in pista moto di cilindrate diverse tra cui la Ducati V2 955. Voglio ringraziare il CM Racing Team ed il Team Principal Alessio Cavaliere, che ha riposto grande fiducia in me già quest’anno. Ci siamo trovati subito bene, come testimonia la vittoria di Barcellona, quindi sono molto fiducioso per il 2022. Avendola già provata in passato credo che la Ducati V2 955 sarà una moto molto competitiva, dalla quale la mia squadra riuscirà a trarre il massimo. Adesso dobbiamo concentrarci sull’ultimo round della stagione 2021 in Indonesia, poi ci metteremo subito al lavoro in vista della prossima stagione”.


Alessio Cavaliere (Team Principal):“La nostra collaborazione con Randy è stata fruttuosa sin da subito, quindi siamo molto felici di proseguire insieme. Il 2022 rappresenta una grande sfida, che insieme ad un pilota veloce ed esperto come Krummenacher non ci spaventa. Ora vogliamo terminare la stagione 2021 nel migliore dei modi, per poi iniziare subito a lavorare in ottica prossimo anno”.



95 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti