Cerca
  • CM Racing

Grazie Sara! Al Mugello Sanchez vince l’ultima gara della stagione e sfiora il titolo


Si arresta ad un gradino dall’arrivo la scalata di Sara Sanchez e del CM Racing Team verso il titolo della Women’s European Cup, che nella domenica del Mugello sfiorano il titolo, conquistando la vittoria nell’ultimo appuntamento stagionale e terminando il proprio 2021 ad un solo punto dalla vetta della classifica generale. In pista per Gara2 della Supersport 300 anche Gabriele Valentino, capace di mostrare segnali di miglioramento interessanti.


L’ultimo round dell’edizione 2021 della Women’s European Cup ha preso il via alle ore 13, con Sara proprietaria della seconda casella dello schieramento. La talentuosa pilota spagnola ha impiegato poche curve per conquistare la testa della corsa, prendendo vantaggio rapidamente sul resto del gruppo insieme a Neila e Ponziani. Scivolata quest’ultima dopo poche tornate la vittoria è stato un affare tra Sara e Neila, in lotta anche e soprattutto per il titolo.


Gestendo ottimamente gli ultimi giri di gara Sara è riuscita a conquistare la sua terza vittoria stagionale, oltre al punto punto addizionale per il giro più veloce della corsa: il tutto non è però bastato per ottenere il titolo di campionessa. In virtù dei risultati odierni infatti Sanchez conclude la stagione con 157 punti, uno in meno di Neila. Una stagione comunque trionfale quella di Sara, capace in sette gare di conquistare tre vittorie e quattro secondi posti.


Immediatamente dopo la corsa della Women’s European Cup è andata in scena Gara 2 della Supersport 300, con Gabriele Valentino desideroso di rivalsa. Scattato dalla P26 il giovane pilota campano ha notevolmente migliorato i suoi tempi rispetto a Gara 1, lottando a più riprese con diversi avversari e passando sotto la bandiera a scacchi in 28° posizione.


Terminato questo intenso fine settimana, e terminata la stagione per quanto concerne la Women’s European Cup, il CM Racing tornerà in scena l’8-9-10 ottobre sul tracciato di Vallelunga, per il sesto ed ultimo round del CIV 2021.


Sara Sanchez: “Oggi abbiamo conquistato una bellissima vittoria, la terza della nostra stagione, ma purtroppo questo non è bastato per conquistare il titolo. Ovviamente il pensiero corre alla mancata pole di ieri, quando un piccolo errore ha compromesso un giro ampiamente da prima posizione, ma ora è inutile pensarci. Oggi abbiamo dato e conquistato il massimo, quindi dobbiamo essere fieri di noi. Un grande grazie al CM Racing Team ed a tutti gli sponsor, che mi hanno permesso di salire sul podio in ogni gara, e complimenti a Neila per il titolo”.


Gabriele Valentino:“Oggi è andata meglio rispetto a Gara 1, soprattutto grazie ad una modifica fatta dopo il warm up. Ad inizio gara sono stato abbastanza veloce, ma poi un piccolo problema al cambio mi ha fatto allontanare dal gruppo, cosa che ha complicato il finale della corsa. Sono contento di aver abbassato i miei tempi: ora dobbiamo prepararci al meglio per l’ultimo round di Vallelunga”.


Alessio Cavaliere (Team Principal): “Le gare sanno essere crudeli, ed oggi lo abbiamo visto. Sara ha fatto una gara perfetta ottenendo vittoria e giro veloce, ma il titolo ci è sfuggito per un punto. Sono cose che capitano, e che non devono togliere valore al grande lavoro svolto da Sara e da tutto il team nel corso della stagione. Gabriele ha migliorato i propri tempi, il che è positivo: speriamo di proseguire su questa strada per ottenere risultati migliori”.



26 visualizzazioni0 commenti