Cerca
  • CM Racing

Gara 1 complicata per il CM Racing Team e Kofler a Magny - Cours


Prima giornata di gara per il CM Racing Team sul tracciato francese di Magny – Cours, con Maximilian Kofler transitato in 24° posizione sotto la bandiera a scacchi. In mattinata il pilota austriaco è sceso in pista per la Superpole, alla ricerca di una buona posizione sullo schieramento. Il giovane austriaco ha messo insieme 8 giri, dovendosi accontentare della 25° piazza.


Alle 15.15 si sono spenti i semafori di Gara 1. Partito in maniera non perfetta Kofler ha cercato di recuperare posizioni, mettendo insieme un buon ritmo e lottando con carattere con i propri rivali: a sette giri dal termine la corsa è stata anzitempo interrotta dalla bandiera rossa, sventolata in seguito alla caduta di Bahattin Sofuoglu, con Kofler che ha così concluso la corsa in 24° posizione.


Domani Kofler ed il CM Racing Team torneranno in pista per il warm up (9.25) e soprattutto Gara 2, prevista per le ore 12.45.


Risultati Superpole #FRAWorldSBK

P1 – Federico Caricasulo (Ducati) 1’40”565

P2 – Lorenzo Baldassarri (Yamaha) +0.097

P3 – Adrian Huertas (Kawasaki) +0.127

P4 – Nicolò Bulega (Ducati) +0.254

P5 – Dominique Aegerter (Yamaha) +0.450

P25 – Maximilian Kofler (CM Racing Team, Ducati) +1.957


Risultati Gara 1 #FRAWorldSBK

P1 – Lorenzo Baldassarri (Yamaha)

P2 – Glenn Van Straalen (Yamaha)

P3 – Dominique Aegerter (Yamaha)

P4 – Can Oncu (Kawasaki)

P5 – Yari Montella (Kawasaki)

P24 – Maximilian Kofler (CM Racing Team, Ducati)


Maximilian Kofler: Purtroppo non è stata la gara che speravo. Dopo una partenza abbastanza complicata ho cercato di recuperare posizioni, ma i pochi giri compiuti sull’asciutto si sono fatti sentire. Ad ogni modo non dobbiamo mollare, dato che dobbiamo abbiamo una nuova occasione”


Manuel Cappelletti (Team Director): “La Superpole difficile non ha messo in discesa la giornata: di conseguenza in gara non siamo riusciti a raccogliere quanto volevamo. E’ stata comunque una corsa utile sotto alcuni aspetti, ma certamente domani vogliamo ottenere di più”.



10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti