Cerca
  • CM Racing

Bernardi ed il CM Racing Team in grande spolvero a Most: ottima P6 in Gara 1


Sabato da otto in pagella per il CM Racing Team e Luca Bernardi, capaci di essere protagonisti anche sul complicato tracciato di Most. Nella Gara 1 disputata oggi infatti il pilota sammarinese ha conquistato una bellissima sesta posizione, che conferma il grande valore di pilota e squadra.


Rispetto alla prima giornata di prove i progressi sono stati evidenti, a cominciare dalla Superpole. Qui Bernardi ha subito trovato una confidenza maggiore con la sua Yamaha, completando otto passaggi e conquistando una ottima quinta posizione, e dunque la seconda fila dello schieramento.


Scattato dalla P5 Bernardi è stato protagonista di una cattiva partenza, alla quale però ha posto rimedio con la classica rimonta a suon di giri veloci, che lo hanno portato fino alla quarta posizione al termine del quinto giro. In seguito Luca ha cercato di gestire le proprie gomme scendendo in sesta posizione, fino a quando la bandiera rossa (per le conseguenze della caduta di Alcoba) ha posto fine anticipatamente alla corsa durante il tredicesimo giro, sancendo la P6 finale di Bernardi.


Con questo ottimo risultato Luca mantiene la quarta posizione nella classifica generale, a pochi punti dal podio iridato. Domani il CM Racing Team tornerà in pista per il Warm Up e Gara 2: quest’ultima andrà in scena alle ore 12.30, e sarà visibile live su Sky Sport Action, canale 204 di Sky.


Risultati Superpole #CZEWorldSBK

P1 – Manuel Gonzalez (Yamaha) 1’35”213

P2 – Dominique Aegerter (Yamaha) +0.040

P3 – Philipp Oettl (Kawasaki) +0.196

P4 – Jules Cluzel (Yamaha) +0.265

P5 – Luca Bernardi (CM Racing Team, Yamaha) +0.365


Risultati Gara 1 #CZEWorldSBK

P1 - Steven Odendaal (Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team, Yamaha)

P2 – Manuel Gonzalez (Yamaha)

P3 – Philipp Oettl (Kawasaki)

P4 – Dominique Aegerter (Yamaha)

P5 – Federico Caricasulo (Yamaha)

P6 – Luca Bernardi (CM Racing Team, Yamaha)


Luca Bernardi:“Sono felice del grande miglioramento ottenuto da ieri ad oggi, ed ovviamente della mia gara. L’unico rammarico è legato al mancato finale di gara, dove avrei certamente potuto recuperare terreno, ma le gare sono anche questo. Ora che abbiamo trovato l’assetto giusto possiamo pensare con fiducia a Gara 2, dove spero di ottenere un altro risultato di valore”.


Manuel Cappelletti (Team Director): “Siamo contenti a metà del risultato, dato che dobbiamo ancora trovare la migliore soluzione tecnica per la parte centrale di gara. A parte ciò un piazzamento ai bordi della top five è sempre positivo per un team al debutto come il nostro, ma domani cercheremo di fare meglio”.



17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti